MICROSOFT: PROPONE ACCORDO ALL’ ANTITRUST

10 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Microsoft (MSFT – Nasdaq) sta finalizzando una proposta d’accordo per risolvere la querela riguardante le irregolarita’ riscontrastate dalla commissione antritrust americana.

I precendenti tentativi per ottenere un compromesso sono falliti e gli enti federali hanno sottoposto l’azienda a numerose restrizioni.

Il governo federale sta cercando infatti di mettere in atto alcune leggi che permettano ai produttori del settore informatico di scegliere altri sistemi operativi alternativi a Windows.

VEDI:



MICROSOFT: ANTITRUST USA RINUNCIA A SMEMBRAMENTO

ANTITRUST: MONTI ATTACCA MICROSOFT