MICROSOFT CADE SU VOCI SMEMBRAMENTO

24 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Microsoft (MSFT)e’ in forte ribasso questa mattina negli scambi di premercato sulle voci di un possibile smembramento della societa’.

A circa un’ora dall’apertura della borsa, Microsoft e’ scambiato nei circuiti elettronici a 69,75 dollari contro i 78,94 dollari della chiusura di giovedi’ scorso.

La caduta di Microsoft pesa sull’andamento dei futures sugli indici: quello su S&P’s 500 e’ in negativo per 13 punti, mentre quello sul Nasdq perde circa 110 punti.

Secondo il Wall Street Journal infatti, il dipartimento della Giustizia Usa e i rappresentanti dei 19 Stati americani avrebbero raggiunto un accordo per chiedere al tribunale la divisione dell’impero di Bill Gates in tre societa’ indipendenti, una per i sistemi operativi, una per il software applicativo e una per Internet.