MIBTEL IN APERTURA A -0,32%, DENARO SU TIM E SEAT

28 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Primo indice di Milano sottotono con il Mibtel a -0,32% a 33469 punti.

In linea con le altre Piazze europee, a Piazza Affari le prime contrattazioni sono all’insegna dell’incertezza, ma non mancano alcuni spunti.

Sono in positivo numerosi bancari, tranne BNL per l’incertezza sul futuro delle alleanze per l’istituto di Via Veneto.

Bene anche gli assicurativi, con Mediolanum che guadagna subito oltre il 4%.

Mediaset in rialzo di 4 punti percentuali.

Negativi i telefonici tranne Tim a +1,66%.

Positiva anche Seat che guadagna il 2%. E per questi due titoli l’intergrazione sembra fare solo che bene.

In positivo anche Enel.