MEYER: L’ECONOMIA USA CRESCE TROPPO

12 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’economia americana sta crescendo troppo in fretta e la banca centrale dovra’ continuare ad aumentare i tassi d’interesse per tenere sotto controllo l’inflazione, parola di Laurence Meyer, uno dei governatori della Federal Reserve.

“Poiche’ esistono ancora dei limiti alla capacita’ dell’economia di crescere senza creare squilibri nel mercato del lavoro e ripercussioni sui salari – ha detto oggi Mayer intervenendo presso la Association for Business and
Economics aToronto – la politica monetaria deve agire perche’ questi limiti non vengano superati”.

L’economia Usa nell’ultimo trimestre del 1999 ha fatto un balzo del 7,3% dopo che la crescita media negli ultimi tre anni e’ stata del 4%. Meyer ha stimato che la soglia limite di crescita sia stata superata di almeno un punto percentuale.