MERRILL LYNCH CREDE NELLA RIPRESA DEI BIOTECH

22 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Eric Hecht, analista della banca d’affari Merrill Lynch, e’ ottimista sulla ripresa del comparto biotech nel 2002.

Tra i titoli preferiti, Hecht cita Amgen (AMGN -Nasdaq), Genentech (DNA -Nasdaq), Genzyme Corp.- General (GENZ – Nasdaq), Idec Pharmaceuticals (IDPH – Nasdaq), MedImmune (MEDI – Nasdaq) e Serono SA (SRA – Nyse).

Hecht, che confida nei buoni fondamentali del settore, ha dichiarato che l’indice relativo al comparto potrebbe registrare una crescita del 30%.

“A partire dal mese di marzo del 2000, l’indice ha lasciato sul terreno il 50%…riteniamo che un calo del genere sia eccessivo”, ha concluso l’analista.