Il mercato italiano e la stagione estiva

27 Luglio 2017, di Simone Rubessi

Il mercato Italiano e la stagione estiva…

Come ho già detto in altri report mi aspetto un Agosto molto caldo e non mi sto riferendo al clima.  Sono fermamente convinto che nella seconda parte del mese, quando tutti sono tranquillamente in vacanza, inizieranno i fuochi di artificio o quantomeno  dei ribassi decisi.

Certo come ogni previsione anche questa può non essere corretta, ma la mia convinzione si rafforza giorno dopo giorno in relazione ad una serie di fattori, che sembrano dare le stesse informazioni.

Iniziamo con il vedere qualcuni di questi fattori sul mercato Italiano, in particolare sul future.

I canali continuano a delineare il target di prezzo attorno ai 22.500/23.000 del future.

 

L’indicatore di ciclo Annuale Fusion è sul massimo ciclico ed il rispettivo Dna evidenzia il massimo assoluto tra il 22 ed il 25 Agosto, da li in poi una fase di ritracciamento decisa.

 

Anche la previsione temporale in fasatura ciclica evidenzia una zona di massimo raggiunta, quello che potrebbe essere il massimo delineato da Dna (evidenziato con la linea verticale gialla) corrisponde anche con questa previsione.

 

 

Il tutto si traduce in questo andamento del future, a cui è attribuibile oltre il 65% di probabilità di correttezza.

Si devono aggiungere inoltre altri fattori “fondamentali” e “correlazioni”, di cui parlerò nei prossimi report  (tra cui lo stato di sopravalutazione attuale della Borsa Italiana).

 

 

Approfitta della nostra offerta promozionale all-inclusive disponibile fino alla fine dell’ anno, è inoltre attivabile gratuitamente la versione demo della durata di un mese senza vincoli di rinnovo. Essa comprende tutti i servizi disponibili sul sito e 25 corsi di formazione inclusi nella promozione, per ulteriori informazioni visitate il link:

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=3&t=ott2016