MERCATI USA: TASSI A BREVE AI MINIMI ULTIMI 5 ANNI

19 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato obbligazionario sembra convinto che la Fed prosegua la propria politica espansiva. I tassi a breve infatti continuano a scendere in modo consistente, con il rendimento a 3 mesi e a 6 mesi in calo rispettivamente di 22 punti base al 2,25% e di 17 punti base al 2,35%.

Scendono anche i tassi a 2 e a 5 anni, rispettivamente -11,6 e -9,9 punti base. Il rendimento a 2 anni scende cosi’ sotto il livello minimo degli ultimi 5 anni.
Quello a 5 anni e’ invece ancora al di sopra del suo minimo per soli 3 punti base.

Continuano a tenere invece i tassi a lunga scadenza: il rendimento del decennale e’ praticamente fermo, mentre quello trentennale e’ addirittura in lieve rialzo.

In particolare il tasso a 30 anni si e’ portato al di sopra del livello di un mese fa (5,454%) al 5,55%.