MERCATI USA: ECCO I CONSIGLI DEGLI STRATEGISTS

20 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Charles Reinhard, investment strategist per Lehman Brothers, e’ certo che quando un mercato comincia a riprendersi dopo una correzione, il settore trainante e’ quello tecnologico.

Secondo Reinhard anche il comparto finanziario tende, storicamente, a dare buoni risultati, e suggerisce quindi Citigroup (C – Nyse) e tra le banche d’investimento Morgan Stanley Dean Witter (MWD – Nyse) e Goldman Sachs (GS – Nyse).

“Naturalmente, poi, la ripresa del mercato e’ positiva per i gestori, poiche’ il capitale da investire aumenta; in quel senso scegliamo anche Northern Trust (NTRS – Nasdaq)”, ha concluso lo strategist di Lehman Brothers.

Jim Waggoner, strategist di Sands Brothers, continua invece a preferire AOL Time Warner (AOL – Nyse): “abbiamo iniziato a raccomandarla dal giorno della fusione e in termini di crescita e’ la societa’ che promette di piu’ nel settore”.

AOL Time Warner e’ anche consigliata da Ulric Weil di Friedman Billings Ramsey. L’analista punta sul fatto che AOL non ha rivisto le previsioni sugli utili dal mese di gennaio.

Un’altra delle poche societa’ che non ha emesso ‘profit warning’ e’ International Business Machines (IBM – Nyse), scelta da Weil anche per la tecnologia all’avanguardia della societa’, che “anticipa la concorrenza di almeno 1 anno e mezzo o due”.