MERCATI USA: ABBY COHEN RIDUCE LE PREVISIONI

18 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Abby Joseph Cohen, a capo delle strategie d’investimento di Goldman Sachs (GS – Nyse), ha ridotto il target per fine anno di due degli indici chiave del mercato americano.

La nota rialzista di Wall Street prevede ora lo Standard & Poor 500 a 1550 per fine anno – 100 punti in meno delle anticipazioni precedenti e ha ridotto da 13000 a 12500 il target per il Dow Jones Industrial Average.

Cohen ha pero’ consigliato ai clienti di Goldman Sachs di mantenere invariato il portafoglio, allocando il 70% in titoli azionari, il 27% in obbligazioni e il 3% in merci.