Mercati, la view di MFS su Italia e dazi Trump

4 Giugno 2018, di Alessandro Chiatto

Con l’aumento dell’incertezza abbiamo notato molta più prudenza da parte degli investitori“. Parola di Andrea Baron (nella foto), managing director di MFS, intervistato da Wall Street Italia durante l’EFPA Meeting di Riccione: “Con la formazione del governo i mercati sembrano essersi calmati, ma nel lungo periodo l’influsso della politica sul mercato azionario è poco significativo“. Su un altro tema chiave come i dazi, Baron ha spiegato di voler capire “come ci collecheremo come Europa, essendo in mezzo tra gli Stati Uniti e la Cina“.