MEDIOLANUM +4,78%, TIM +5,41%, EDISON +4,75%

27 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tre i titoli tra le blue chip che sostengono a metà giornata l’indice principale di Piazza Affari.

Tim, grazie all’accordo che è visto in positivo con Seat per Internet, è in salita continua da inizio contrattazioni.

Edison sempre in forte denaro insieme a Mediolanum.

MA si riprende anche Mediaset che oggi oscilla molto ed è ora a +1,56%.

I telefonici, oggi in altalena, sono ancora positivi.

Olivetti a +0,81% e Telecom a +0,61%.

Sempre bene anche le SeatPG a +1,33%.

Qualche bancario si riporta in positivo come BNL a +0,45% e Banca Rolo.

Sempre comprate invece le Fideuram a +2,29% oltre i 15 euro.

Denaro anche su Enel a +0,41% ed Eni, più piatte, incollate ad un +0,12%.

Comprate anche le Fiat che segnano un +1,46%, ferme Generali a +0,82%.

In calo invece Pirelli a +0,10% e Aem a -1,38%.