MEDIASET SOFFRE PER IL ‘SELL’ DI MERRILL LYNCH

di Redazione Wall Street Italia
5 Aprile 2002 17:23

Mediaset subisce le vendite sulla scia del calo del comparto editoriale che in tutta Europa segna un momento di pausa. L’Eurostoxx segna un calo di oltre l’1,5%.

Il titolo italiano è influenzato anche dal giudizio di vendita (‘sell’) espresso da Merrill Lynch. Per gli analisti americani, infatti, “l’eventuale partecipazione al piano di ricapitalizzazione della tedesca Kirch Media avrebbe effetti negativi sul titolo”. Mediaset ha dichiarato che per il momento non intende aumentare il suo investimento nel gruppo tedesco.

In calo anche Seat Pagine Gialle, mentre Mondadori tiene i livelli della vigilia.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.