MEDIASET: BERLUSCONI TAGLIA I COSTI

2 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il vicepresidente di Mediaset Piersilvio Berlusconi ha confermato in un’intervista a Il Sole 24 Ore l’obiettivo di redditività al
25% per il 2002.

Berlusconi prevede tagli di costi operativi per €70 milioni.

Secondo gli analisti di Dresdner Kleinwort Wasserstein il titolo ha un rating “Hold”, cioè tenere, con un target sul prezzo a €8,5.

Per Schroder Salomon Smith Barney il titolo ha un rating “Outperform”, cioè farà meglio del mercato, migliorato rispetto al precedente “Neutral”.

Il target price è di €10.

In questo momento il titolo viaggia sui €7,60.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari