MEDIASET A -0,99%; FIAT -1,55%; TIM +1,37%

10 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Ritorna in positivo dopo un immediato storno il titolo AEM a +1,54%.

Molto differenziata la situazione dei titoli bancari, anche dopo l’exploit di BiPopCarire sospesa per eccesso di rialzo.

Banca Fideuram a +0,63%; Banca Rolo a +1,54%; BNL a +0,11%, mentre Comit perde lo 0,37%.

Peggiorano invece le utilities, tutte in lettera tranne Edison che guadagna lo 0,94%.

Enel perde l’1,16%; Eni a -0,39%.

Fiat scivola a -1,55%.

Sempre bene invece Finmeccanica a +1,24%.

Mediaset prosegue in negativo a -0,99%; Mediolanum piatta.

Mediobanca guadagna lo 0,86%.

I telefonici sempre positivi con Olivetti a +0,93%; Telecom +0,22%; Tecnost +1,00%, Tim +1,37%.

Alitalia a -1,22%.

In leggero guadagno il Nuovo Mercato.