MCI-WORLDCOM E SPRINT PRONTE ALLA RETROMARCIA

27 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le americane Mci World Com (WCOM) e Sprint (FON) stanno valutando la possibilità di ritirare il loro progetto di fusione che sta incontrando la contrarietà dell’Antitrust europeo.

Secondo fonti di stampa Usa, le due società prenderebbero questa decisione per evitare una bocciatura ufficiale. Presenterebbero successivamente un nuovo piano articolato in modo tale da non suscitare le reazioni negative europee.