LEXMARK PERDE OLTRE IL 27% SU UTILI DELUDENTI

21 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Lexmark International (LXK) perde quest’oggi piu’ del 27% dopo i deludenti dati di bilancio presentati questa mattina.

La seconda societa’ americana nel settore delle stampanti e fotocopiatrici ha registrato nel secondo trimestre un utile di 62 centesimi per azione, al di sotto delle aspettative per 2 centesimi.