LEHMAN: TECNOLOGICI S&P 100 PRONTI A RISALIRE

22 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Secondo uno studio messo a punto da Lehman Brothers (LEH – Nyse), i titoli del settore tecnologico dello S&P 500 sarebbero pronti ad iniziare una fase di crescita prima dei titoli non-tecnologici, avendo gia’ costituito un fondo.

La banca d’affari e’ arrivata a questa conclusione tramite un’analisi incrociata della volatilita’ reale e anticipata sull’indice S&P 500, della volatilita’ attuale e anticipata sull’indice tecnologico S&P 100 (OEX), dei livelli di prezzo dei titoli azionari, e dei benefici derivanti dai tagli dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve.

James Hosker e Murali Ramaswami, i due analisti autori dello studio, hanno individuato 39 titoli che con maggiore probabilita’ invertiranno l’attuale fase di declino.

La maggioranza di questi titoli appartiene al comparto tecnologico, con un rapporto di 37 a 9 rispetto ai titoli non tecnologici.

Ecco la lista completa dei 39 titoli che Lehman Brothers vede piu’ vicini ad iniziare una fase di rialzo:

TITOLO

TICKER

TITOLO

TICKER

Yahoo

YHOO

Dell Computer

DELL

Citrix Systems

CTXS

Hewlett-Packard

HWP

Adaptec

ADPT

Applied Material

AMAT

Circuit City

CC

Xilinx

XILINX

Gateway

GTW

Kla-Tencor

KLAC

LSI Logic

LSI

Micron Tech.

MU

ADC Telecomm

ADCT

Scientific-Atlanta

SFA

Cisco Systems

CSCO

Best Buy

BBY

Apple Computer

AAPL

Morgan Stanley

MWD

Qualcomm

QCOM

Computer Sciences

CSC

Sun Micro

SUNW

Comverse Techn.

CMVT

Teradyne

TER

Molex CL A

MOLXA

Texas Instr

TXN

Paychecx

PAYX

EMC

EMC

Home Depot

HD

Lexmark

LXK

Enron

ENE

Oracle

ORCL

IBM

IBM

Peoplesoft

PSFT

Schlumber Ger

SLB

Intel

INTC

Dover

DOV

Analog Devices

ADI

Medtronic

MDT

Citigroup

C

 

 

Fonte: Lehman Brothers