Lavoro, Inps: boom contratti lavoro nel primo trimestre

11 Maggio 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI9 – Nei primi tre mesi del 2015 sono stati attivati oltre 1,33 milioni di contratti di lavoro mentre i rapporti cessati sono stati 1,012 milioni, con un saldo positivo di 319.873 unità (+138% sul 2014).

È quanto ha reso noto l’Inps, precisado che tra i mesi di gennaio e marzo 2014 il saldo era stato attivo per 134.217 unità. Le assunzioni a tempo indeterminato sono state 470.785: +24,1% sulle attivazioni 2014.

Nel trimestre, stando a quanto riporta l’Inps, sono stati instaurati quasi 268.000 i rapporti di lavoro istaurati con l’esonero contributivo previsto dalla legge di stabilità: 206.786 sono state le assunzioni a tempo indeterminato e 61.184 le trasformazioni di contratti a termine. Il numero più alto si è avuto a marzo (115.317).