LAND ROVER, FORD VUOLE UNO SCONTO

22 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Ford sta trascinando i colloqui con la Bmw sull’acquisizione della Land Rover poichè vorrebbe uno sconto di un miliardo di marchi rispetto ai 6 miliardi richiesti dalla casa di Monaco (3 miliardi di euro; un euro vale 1936,27 lire).

L’indiscrezione è riportata oggi dall’edizione tedesca del Financial Times citando fonti vicine all’operazione e osservando che il Gruppo Usa non intende tuttavia entrare in conflitto con la Bmw sulla questione poichè continua a essere interessato a rilevare la società tedesca se se ne presenterà l’occasione.