LA ROMA SCENDE IN CAMPO A PIAZZA AFFARI

10 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’associazione sportiva Roma ha deciso di scendere in campo: non solo sul tappeto verde, ma anche sul parterre di Piazza Affari.

Come già preannunciato, la società si prepara a essere ammessa alle contrattazioni: dopo il via libera di Borsa Italiana e Consob (Commissione di controllo per le società e la Borsa) verrà collocato sul mercato il 25% del capitale.

L’operazione avverrà tramite una Opvs (offerta pubblica di vendita e scambio) al pubblico nei giorni 16 e 17 maggio, e un collocamento privato per investitori istituzionali.

Il prezzo di collocamento, compreso tra 4,5 e 6 euro (un euro vale 1936,27 lire), sarà stabilito al termine dell’offerta. E’ prevista una green shoe per il 3,75% circa del capitale.