LA FLORIDA PIU’ ECONOMICA DELLA SARDEGNA

10 Maggio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Quest’estate converra’ prendere una casa al mare a Miami Beach o Palm Beach, le esclusive spiagge della Florida, piuttosto che in Sardegna. La crisi ha abbassato drasticamente i prezzi degli affitti nelle zone di villeggiatura e perfino le ville sulla costa sono abbordabili. A Miami molte ville con tre camere da letto sono disponibili da 700 euro la settimana, contro una media in passato di circa 1.200.

Vuoi sapere cosa comprano e vendono gli Insider di Wall Street? Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul link INSIDER

In Costa Smeralda si parte da circa 1.000 euro, per una media che si avvicina ai 1.800. Anche il superlusso tocca picchi molto piu’ alti nelle famigerate calette della Sardegna, dove si arriva a chiedere piu’ di 4.000 euro; mentre a Palm Beach si rimane sotto i 3.000. La recessione, inoltre, spinge i proprietari, pur di guadagnare qualcosa, a mettere sul mercato le loro case anche solo per un giorno, a 100-150 euro. E nei portali di annunci compaiono sempre piu’ numerosi perfino gli studi che si trovano vicino al litorale, a circa 50 dollari a week end. (ANSA