LA BORSA AUSTRALIANA CERCA PARTNER IN ASIA

22 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’Australian Stock Exchange Ltd. ha fatto sapere di aver aperto le trattative con la borsa di Hong Kong per una partnership regionale che coinvolge anche la piazza di Singapore.

L’alleanza dovrebbe essere operativa entro un anno, secondo quanto annunciato venerdi’ dall’amministratore delegato del listino australiano, .

Da qualche anno la borsa australiana, cosciente di dover attirare un maggior numero di investitori dell’area Asia-Pacifico, sta concentrando i suoi sforzi per concludere nuove alleanze. L’anno scorso e’ entrata in trattative con il Nasdaq, per ora senza grandi risultati.