L’auto economica che Tesla ha sempre voluto fare

15 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – È risaputo: il problema da superare per il mercato delle auto elettriche sono i costi.

Il Ceo del maggiore gruppo di vetture a zero emissioni promette che tra tre anni saranno disponibili per l’acquisto veicoli accessibili per il portafoglio di tutti.

“È l’auto che Tesla ha sempre voluto fare”, ha spiegato all’emittente CNN Elon Musk, amministratore delegato e fondatore della casa di automobili innovative.

Al momento l’unica auto elettrica di Tesla sul mercato è il modello di successo Model S, il cui prezzo di partenza è attualmente fissato a 70 mila dollari.

Tusk ha promesso che nel giro di tre anni saranno in grado di mettere sul mercato vetture più economiche che costeranno dai 35 mila dollari in su.

Va considerato anche che i clienti risparmieranno in futuro sui costi della benzina, che sono ovviamente pari a zero in un’auto alimentata da un motore elettrico.