KODAK ALZA LE STIME SUL SECONDO TRIMESTRE

11 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso fotografico e una delle blue chip del Dow Jones Eastman Kodak (EK – Nyse) ha alzato le stime sui risultati del secondo trimestre, citando il miglioramento della produttivita’, cosi’ i benefici dovuti alla veloce realizzazione delle ristrutturazione cominciata lo scorso anno.

Il gruppo prevede quindi di ottenere utili per azione di 85 centesimi, contro i 60-70 precedentemente stimati.

Il consensus Multex attuale si attesta a 63 centesimi per azione.

La societa’ ha poi confermato le previsioni di $1,35-$1,75 sulla seconda parte dell’anno.

Per quanto riguarda il fatturato, il gruppo ha detto che “le vendite nel secondo trimestre sono calate in tutte le attivita’ rispetto a un anno fa, in qualche modo, piu’ di quanto aspettassimo originariamente”. Il gruppo ha citato la continua debolezza dell’economia e prevede dunque adesso di ottenere un fatturato per l’intero 2001 leggermente al di sotto del 2001.

Il gruppo annuncera’ gli utili del secondo trimestre il 25 luglio prima dell’avvio delle contrattazioni.