IPO: PALM RADDOPPIA IL PREZZO DELL’OFFERTA

29 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Palm Inc (PALM) questa settimana debuttera’ a New York con un prezzo raddoppiato rispetto all’offerta iniziale e si presentera’ sul mercato con un prezzo tra i 30 ed i 32 dollari per azione.

Secondo quanto riportato nei documenti presentati ieri alla Securities and Exchange Commission (la commissione americana di vigilanza sulla borsa) il prezzo di partenza era compreso tra i 14 ed i 16 dollari per azione.

Il numero totale di azioni che entreranno sul mercato tramite l’offerta coordinata da Goldman Sachs, Morgan Stanley Dean Witter, Merrill Lynch e Robertson Stephens, e’ rimasto di 23 milioni e la societa’ manterra’ una quota di 562 milioni di azioni.

Palm, l’unita’ che produce i popolarissimi computer palmari della 3Com Corp. (COMS), ha conquistato ormai il 70% del mercato ed ha creato moltissime aspettative tra gli investitori tanto che, probabilmente, acquisira’ un valore di mercato piu’ alto delle sue consorelle della 3Com.

La societa’, inoltre, pensa di utilizzare i ricavi derivanti dall’ingresso in borsa per il pagamento dei dividendi a 3Com, ma anche per nuovi investimenti in marketing, acquisizioni e lo sviluppo di nuove tecnologie.

Il titolo COMS ieri ha chiuso a $79 e 1/16, in ribasso dello 2,01%.