IPO: LE OFFERTE INIZIALI TORNANO IN BORSA

15 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato delle Ipo e’ in ripresa dopo il periodo di cautela imposto dalle correzione del mercato.

Anche l’aumento dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve durante la riunione di domani, e’ gia’ stato scontato, pertanto le societa’ in cerca di finanziamenti si riavvicinano al mercato.

La scorsa settimana solo Sequoia Software (SQSW) ha fatto il suo debutto in borsa, ma per questa settimana sono previste almeno oltre 15 Ipo.

“Le collocazioni dovrebbero riprendersi considerevolmente”, conferma Renaissance Capital.

New Focus (NUFU), produttore di componenti a fibre ottiche, intende raccogliere $86 milioni; US Unwired (UNWR), fornitore di telecomunicazioni cellulari lancera’ un’offerta iniziale di $138 milioni, iBeam (IBEM), che conta tra gli investitori Microsoft (MSFT) e Intel (INTC) collochera’ 11 milioni di titoli ad un prezzo compreso tra $9 e $11.

Tra le Ipo di questa settimana: Parthus Technology (PRTH), Pixelworks (PXLW), 2Bridge (TOBE), CoolSavings.com (CSAV) e Nogatech (NGTC).