INVESTITORI INDIVIDUALI MANTENGONO LA CALMA

17 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gli investitori individuali hanno mantenuto la calma durante l’altalena del mercato del mese di aprile.

Chi e’ in possesso di un conto con un broker online ha mantenuto le proprie posizioni, seguendo i suggerimenti degli esperti; non ha disinvestito, ne’ approfittato del calo dei prezzi per acquistare.

Secondo Barbara Roper della Consumer Federation of America, gli investitori individuali hanno spesso un effetto calmante sul mercato perche’ non vengono colti dal panico durante i periodi di volatilita’.

Fidelity Investments, la quarta societa’ americana di brokeraggio, ha notato che le contrattazioni online nel mese di aprile sono scese dell’1,4% mentre Charles Schwab ha registrato un calo del 9%.

Gli investitori istituzionali avevano accusato quelli individuali di speculazione, ma ci sono ora le prove invece di un rallentamento delle attivita’.

Fidelity ha pero’ aggiunto parecchi nuovi clienti nel mese di aprile; i conti online sono infatti saliti del 4,8% contro il 4,4% del mese precedente.