INVESTIMENTI: PUNTARE SU SETTORE DIFESA

13 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Gli analisti, pur propensi a disinvestire dal mercato azionario, invitano gli investitori a vendere titoli del settore assicurativo e finanziario e, in previsione di interventi bellici, eventualmente ad acquistare titoli del settore militare.

Tra le societa’ che operano nel settore militare e difesa che potrebbero beneficiare di questa crisi, General Dynamics (GD – Nyse), Boeing (BA – Nyse) e Techsystems (ATK – Nyse), societa’ produttrice di munizioni.

Per chi vuole invece tenere una posizione piu’ moderata e conservatrice, gli analisti consigliano di investire in titoli obbligazionari americani a breve, tradizionalmente meno rischiosi ma meno remunerativi.