INTERNET: BT HA COMPRATO I.NET BV

15 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

British Telecom ha acquistato oggi la quota del 49,1% non ancora posseduta in I.Net BV, società di diritto olandese azionista di maggioranza di I.Net SpA, uno dei principali provider italiani di connettività Internet, quotata al Nuovo Mercato dall’aprile
scorso.

Bt, che dal settembre 1999 deteneva gia’ il 50,9% di I.Net BV, ha effettuato l’acquisto del restante 49,1% a un prezzo di 202,4 milioni di euro esercitando un’opzione. A seguito dell’esercizio della call option Bt possiede oggi il 50,82% di I.Net spa.

A Piazza Affari I.Net sta guadagnando il 3,53% a 302,95 euro.