In tre mesi la volatilita’ salira’ del 30%: e’ ora di comprare

13 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

I trader del mercato mondiale delle opzioni raramente sono stati cosi’ pessimisti. La paura che aleggia sui mercati e’ in aumento, come segnala l’indice della volatilita’ (VIX), che negli scorsi sei mesi ha raggiunto livelli molto elevati.

Stando ai futures sul VIX della Borsa di Chicago, in tre mesi si materializzera’ un guadagno del 31% dell’indicatore. Nel frattempo i contratti legati alle oscillazioni di prezzo in Europa e nei mercati emergenti sono incrementati a livelli record, secondo i dati forniti da Bloomberg.

Gli analisti piu’ navigati ritengono che sia questo il momento migliore per comprare azioni e che le previsioni secondo cui le aziende registreranno enormi profitti nella prossima stagione trimestrale fanno credere che le azioni siano un affare, nonostante il rallentamento dell’economia mondiale.

“Abbiamo attravesato un periodo di pessimismo esagerato, pertanto ci vorra’ un po’ di tempo prima di tornare ad essere fiduciosi”. Cosi’ Matthias Fankhauser, manager di Clariden Leu. “Da qualunque lato si guardi la situazione, le azioni sono molto attraenti al momento. Il mercato e’ teso e se la fiducia cambia rotta potremo vedere un enorme cambiamento”.