In milioni impazziscono per gioco inventato da ragazzo italiano

21 Marzo 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – In milioni in tutto il mondo sono impazziti per un gioco di logica molto immediato, inventato da un giovane ragazzo italiano.

Si tratta di un puzzle matematico creato nemmeno due settimane fa da un diciannovenne programmatore, Gabriele Cirulli.

Il gioco si trova qui ed è open source, dunque tutti possono modificarlo e aggiungere funzioni.

Il puzzle logico si basa sulle potenze di due e l’obiettivo è spostare le caselle fino ad ottenere un riquadro con il numero 2048 inciso sopra.