IMMOBILIARE: TELECOM TRATTA CON BENI STABILI

di Redazione Wall Street Italia
18 Settembre 2000 11:39

Telecom Italia tratta con Beni Stabili la cessione degli immobili non funzionali all’attività.

Il valore oggetto del negoziato è di oltre 5 mila miliardi di lire.

In Borsa il titolo Beni Stabili, società nata da , segna un rialzo dell’1,5% a 0,57 euro, tra scambi molto vivaci.

Sono infatti passate di mano oltre 5,5 milioni di azioni, quasi quanto la seduta precedente, quando erano stati trattati 5,8 milioni di pezzi.

Telecom lascia l’1,02%.