Immobiliare: la tipologia più richiesta è il trilocale

2 Marzo 2020, di Alessandra Caparello

Bilocale, trilocale o quattro locali? Con la crisi in atto ed i prezzi in ribasso, è il trilocale la tipologia immobiliare che ha visto aumentare le richieste e questo perché a differenza di altre tipologie è diventato più accessibile. Lo rende noto l’analisi dell’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa realizzata a gennaio 2020 secondo cui nelle grandi città il trilocale è ancora la tipologia più richiesta (40,6%), seguito dal bilocale che raccoglie il 23,1% delle preferenze e dal quattro locali con il 23,8 delle scelte.

Immobiliare: le tipologie più richieste

Rispetto a luglio del 2019, sottolinea l’indagine, si registra un aumento della percentuale di coloro che cercano trilocali, passando dal 40% all’attuale 40,6% mentre risultano in leggera contrazione le percentuali di richiesta dei tagli più ampi.

Guardando alle singole città dal lato della domanda emerge che Milano è l’unica tra le grandi in cui la tipologia più richiesta invece è il bilocale.  

 

 Immobiliare:e le tipologie più offerte

Sul fronte offerta invece, si riscontra una continua diminuzione, in particolare sulle tipologie di qualità. Nelle grandi città italiane la tipologia più presente è il trilocale, con la percentuale del 32,6%, a seguire il quattro locali con il 24,3% ed i bilocali con il 22,7%. In leggero aumento, rispetto a luglio 2019, le percentuali di offerta di monolocali, bilocali e trilocali, mentre è in calo la percentuale di offerta dei tagli più ampi.