Il Toro e’ tornato…in Cina

13 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Le porte della borsa a Shanghai sono rimaste chiuse per il National Day tra fine settembre e inizio ottobre. Ma cio’ non ha impedito all’omonimo indice di guadagnare, soltanto da venerdi’ scorso, il 7.75%.

L’azionario cinese e’ stato quello con le performance piu’ deboli nell’estate appena archiviata ma il trend sembra ormai invertito. Lo Shanghai Composite e’ infatti entrato in un nuovo mercato toro (si definisce tale quando a un calo di almeno il 20% segue un rialzo di altrettanti punti percentuali). Dai minimi dello scorso 5 luglio l’indice e’ in rialzo del 21%.

Anche dal punto di vista tecnico emergono spunti interessanti: rotta al rialzo la media mobile a 50 e 200 giorni.