Il misterioso regista delle maggiori operazioni hi-tech di Wall Street

26 Luglio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Verizon, Yahoo, Google, Facebook, Linkedin: sono solo alcuni dei nomi che compaiono nella lista di clienti di Allen&Co, una piccola e poco nota azienda di consulenza finanziaria, che però ultimamente ha iniziato a far parlare di sé per l’enorme valore delle operazioni che ha diretto dietro le quinte a fronte delle sue dimensioni ridotte.

Per citare solo alcune delle operazioni gestite dalla società, l’acquisto da 4,83 miliardi, annunciato ieri, del core business di Yahoo!, da parte di Verizon. Questo arriva a poche settimane di distanza da un’altra mega operazione, quella della vendita di Linkedin a Microsoft.

E non finisce qui. C’e’ sempre il nome di Allen&Co anche dietro la quotazione di Ferrari, Google e FacebookInsomma, dove si tratta di operazioni finanziarie miliardarie che riguardano il mondo hi-tech non è raro leggere il nome di Allen&co.

Quello che colpisce è che la società è tutt’altro che conosciuta a Wall Street, oltre ad avere dimensioni ridotte per il business che gestisce. Il gruppo, che impiega meno di 200 persone, non ha neppure un sito Internet.

A capo del gruppo misterioso oggi c’è Herbert Allen, figlio dell’omonimo fondatore, che ha passato anni nel board di Coca Cola. Nell’elenco dei clienti più noti, spiccano anche aziende del calibro di Time Warner Cable, Pay Pal, Coca Cola, Groupon.