IL PRINCIPE STRAPPA I BREVETTI DI PRICELINE

12 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Jay Walker, il fondatore di Priceline.com (PCLN) ha deciso di vendere il 3,6% delle azioni in suo possesso al principe saudita Alwaleed Bin Talal con l’intenzione di investirli in un’altra start up specializzata nella vendita online di prodotti alimentari e per la casa.

Il miliardario arabo, che ieri aveva espresso l’intenzione di investire $50 milioni nella societa’ la societa’ Internet che permette ai clienti di fare la propria offerta per biglietti aerei, stanze d’albergo e altri beni o servizi, ricevera’ la proprieta’ dei titoli tra circa un’anno e, in cambio del ritardo, warrants per l’acquisto di azioni di Walker Digital Corp., la societa’ a capitale privato che controlla la maggior parte dei brevetti sulle invenzioni di Walker.