Il 28% degli italiani vorrebbe Matteo Renzi premier

8 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Il 14% degli italiani vorrebbe Emma Bonino al Colle e il 28% vorrebbe, invece, Matteo Renzi a Palazzo Chigi. E’ quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre.

Per il Quirinale seguono nelle preferenze, con il 9% ciascuno, Romano Prodi, Mario Monti e Silvio Berlusconi, mentre a sorpresa l’8% degli intervistati darebbe l’incarico a Dario Fo.

Il 7% vorrebbe un secondo mandato di Giorgio Napolitano, mentre il 4% degli intervistati vedrebbe bene il ministro Cancellieri nei panni di Capo dello Stato. Il 2%, infine, vorrebbe Giuliano Amato al Quirinale, ma ben il 38% degli intervistati non farebbe salire al Colle nessuno dei nomi indicati nel sondaggio.

Per il posto di premier, invece, il 28% degli italiani vorrebbe il sindaco di Firenze. Oltre a raccogliere il 35% del gradimento degli elettori di centrosinistra, Renzi piace al 28% degli elettori del Movimento 5 Stelle, al 27% di quelli di centrodestra e al 26% dei sostenitori di Mario Monti.

Ad indicare come premier Pier Luigi Bersani è il 14% degli intervistati, seguito con un punto di distacco (13%) da Beppe Grillo. Il 10% degli italiani vorrebbe Silvio Berlusconi a capo del nuovo esecutivo, mentre il 7% darebbe l’incarico al presidente della Bce Mario Draghi. A volere un nuovo mandato per Mario Monti è il 6% degli intervistati, mentre chiudono la classifica i ministri Passera e Cancellieri, entrambi con il 3%.

“Più che un gradimento – commenta Roberto Weber, presidente dell’Istituto Swg – è un orientamento potenziale a favore di Renzi, trasversale a tutti gli schieramenti”. (TMNEWS)