IFI: RISULTATO CONSOLIDATO +40,3% NEI PRIMI 9 MESI

14 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Ifi ha archiviato i primi nove mesi dell’anno con un risultato consolidato di competenza del gruppo pari a 378,7 milioni di euro, in aumento del 40,3% rispetto al medesimo periodo del 1999.

Il patrimonio netto del gruppo ammonta a 3.331,9 milioni di euro, con una variazione positiva di 555,8 milioni di euro rispetto al saldo di fine 1999.

La società prevede di chiudere l’anno con un risultato superiore a quello realizzato nel 1999.

Nei nove mesi il saldo della posizione finanziaria netta del gruppo Ifi (pro-forma) e’ negativo per 280,8 milioni di euro a seguito degli investimenti effettuati nel periodo, pari a 370,6 milioni di euro.

Le immobilizzazioni finanziarie al 30 settembre 2000 ammontano a 3.667 milioni di euro rispetto ai 3.132 milioni di euro a fine 1999.

Il risultato consolidato ante imposte di competenza del gruppo nel solo terzo trimestre 2000 ammonta a 74,1 milioni di euro contro i 64,9 dello stesso trimestre del 1999.

A Piazza Affari il titolo cede lo 0,28% a 38,85 euro.