I TIMORI SUI TASSI PENALIZZANO LE BORSE EUROPEE

19 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il timore dei tassi e la chiusura di Wall Street di ieri sera intimorisce le Piazze europee.

Tutte le borse di eurolandia aprono in negativo.

A Milano il Mib30 segna alle 9.50 -0.47% a 41353 punti.
Il Mibtel -0.38% a 27986 punti.

In calo anche Francoforte -0.45%. Londra con -0.11% e Parigi -0.4%.

Ma alcuni analisti continuano a ritenere che la tendenza sia rialzista.