I rischi di effetto domino maggiori secondo i gestori

25 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – I pericoli di crisi geopolitiche restano il rischio estremo più temuto dai gestori di fondi mondiali.

È quanto emerso dall’ultimo sondaggio condotto da Bank of America/Merrill Lynch nel mese di febbraio.

Se i rischi geopolitici sono primi nella lista delle preoccupazioni dei money manageres, subito dietro si piazzano la possibilità di deflazione nell’area euro e un potenziale default del debito in Cina.

Ma è un altro il fenomeno che nell’ultimo mese è tornato di prepotenza a tempestare le menti dei money manager. Il pericolo percepito dai gestori che è cresciuto di più nella lista rispetto al sondaggio di gennaio è il formarsi di una bolla nell’azionario.

(DaC)