HP compra Aruba per 2,7 miliardi di dollari

2 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Mega shopping in casa Hewlett-Packard che si aggiudica Aruba Networks, società specializzata in infrastrutture wireless per grandi clienti come alberghi, università e centri commerciali. L’operazione, il cui valore ammonta a 2,7 miliardi di dollari (che sale a 3 miliardi includendo contanti e debito), sarà concluso nella seconda metà di quest’anno fiscale.

Nel dettaglio, HP metterà sul piatto 24,67 dollari per ogni azione Aruba. Una cifra che al momento non rappresenta alcun premio per gli investitori dal momento che i titoli hanno già scontato la notizia, ampiamente anticipata da rumors di stampa, raggiungendo il prezzo dell’offerta.

Secondo Meg Whitman, presidente e amministratore delegato di Hp, l’accordo permetterà soluzioni network molto più sicure per aiutare le aziende a sviluppare network mobile di ultima generazione.

A Wall Street questa mattina entrambi i gruppi viaggiano in negativo: Hp segna un -0,20% a 34,78 dollari ad azione, mentre Aruba un -1,65 a 24,40 dollari per azione. (mt)