HEDGE FUNDS: TUTTI IN ROSSO A GENNAIO I LEADER

9 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

I maggiori hedge funds americani hanno registrato a gennaio performance negative, dimostrando la difficile manovrabilita’ di fondi dal patrimonio troppo grande.

Quantum Fund, uno dei fondi hedge (dedicati cioe’ a individui che possiedono almeno 1 milione di dollari e investono off-shore) del gruppo di George Soros, a gennaio ha registrato un ribasso dell’1,4%. Il fondo – tipico esempio di una tecnica definita ”macro” – gestisce un patrimonio di circa 10 miliardi di dollari, circa 20mila miliardi di lire.

Tiger Fund, l’hedge fund ”macro” di Julian Robertson,ha perso a gennaio il 6,4%. Il fondo e’ in crisi da mlto tempo. Basti dire che ad agosto del 1998 aveva 22 miliardi di patrimonio gestito, oggi ne ha circa 7.