Harvard regina incontrastata degli Mba, Bocconi in salita

28 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Per il quinto anno consecutivo, l’università americana di Harvad si conferma regina incontrasta dei cento migliori Mba al mondo. Lo rileva il ‘Global Mba ranking’‘, consueta classifica annuale condotta dal Financial Times che vede come unica università italiana in classifica la Sda Bocconi, salita di otto posizioni al 31esimo posto (11esima in Europa).

Nei primi due gradini del podio si confermano, come lo scorso anno, due università americane: alle spalle della Harvard Business School, siede la Stanford Graduate School of Business.

Il terzo posto va invece alla London Business school, che scalza la University of Pennsylvania. Nella top ten spiccano altri due istituti europei, la francese Insead e la spagnola Iese.

Uno dei balzi in avanti più significativi nel ranking è stato segnato dalla svizzera Imd, che è avanzata di ben sette posizioni, raggiungendo il dodicesimo posto.