Guida agli investimenti con Bitpanda: tutto quello che c’è da sapere sulla piattaforma

19 Ottobre 2022, di Gianmarco Carriol

Bitpanda è una piattaforma europea di investimenti digitali che permette di investire in criptovalute, azioni frazionate ed ETF, metalli preziosi e materie prime, 24 ore su 24 e sette giorni su sette, con somme a partire da un euro. Fondata nel 2014 a Vienna, in Austria da Eric Demuth, Paul Klanschek e Christian Trummer, Bitpanda rimuove le barriere agli investimenti sfruttando il potere innovativo degli asset digitalizzati e della tecnologia blockchain.

Storia di Bitpanda

Come detto, Bitpanda è stata fondata nel 2014 a Vienna, in Austria, con l’obiettivo di rendere gli investimenti accessibili a tutti. In un primo momento, Bitpanda puntava a rendere semplice e sicuro un processo in quella fase molto complesso, vale a dire l’acquisto di Bitcoin, la criptovaluta più popolare al mondo che, in quel periodo, era ancora in una fase iniziale di sviluppo. Alla luce degli ottimi risultati raggiunti, i fondatori decisero di estendere questo approccio anche ad altre criptovalute e, più di recente, ad altre asset class. Grazie alla tokenizzazione e all’uso di contratti derivati, oggi è possibile acquistare su Bitpanda non solo criptovalute, ma anche azioni frazionate ed ETF, metalli preziosi, materie prime e criptoindici, con somme a partire da un euro e in qualsiasi momento della giornata, anche nel weekend. Ad oggi, Bitpanda conta oltre 730 membri del team e si avvicina rapidamente ai 4 milioni di utenti in Europa.

In Italia, la società è sbarcata nella primavera del 2021, sotto la guida del country manager Orlando Merone.

Bitpanda Stocks

Bitpanda Stocks offre azioni frazionate e investimenti in ETF. Dal punto di vista tecnico, Bitpanda Stocks è un tipo di derivato unico nel suo genere, non paragonabile ai derivati tradizionali, CFD o opzioni sul mercato: non si acquistano le azioni o gli ETF stessi, ma uno strumento finanziario le variazioni del cui valore replicano esattamente quelle del valore dell’l’attività sottostante.

Questo significa che si investe nelle azioni o in ETF sottostanti attraverso contratti derivati e Bitpanda detiene il 100% delle azioni e degli ETF sottostanti. Bitpanda acquista risorse reali come azioni ed ETF sottostanti a Bitpanda Stocks in una borsa valori terza e li detiene presso una banca di custodia. Sulla base di questi asset, emette azioni frazionate che offre sotto forma di contratti derivati ai suoi utenti. Investendo in Bitpanda Stocks, si ha il diritto al pagamento dei dividendi in proporzione alla tua partecipazione.

Criptoindici

Con i criptoindici Bitpanda è possibile investire facilmente in un portafoglio di criptovalute definito che viene rivisto automaticamente e adeguato alle condizioni di mercato in rapido cambiamento su base mensile. L’obiettivo è quello di ridurre l’esposizione del portafoglio alla volatilità indesiderata dei mercati.

I criptoindici su Bitpanda sono panieri predefiniti di criptovalute, i cui componenti e le cui ponderazioni vengono calcolati e forniti dal partner di prodotto MVIS – società VanEck, in cui é possibile investire a partire da un solo euro e creando piani di investimento automatici e ricorrenti. Sono disponibili tre cripto indici ponderati per capitalizzazione e liquidità delle principali cripto (BCI5, BCI10 e BCI25, rispettivamente con le prime 5, 10 e 25 criptovalute) e quattro criptoindici tematici, che includono cripto specifiche di un determinato settore, nello specifico Media & Entertainment, Infrastrutture, Smart Contract e Finanza Decentralizzata.

Bitpanda Savings

Con Bitpanda Savings è possibile acquistare criptovalute e risorse digitali, indici di criptovalute e azioni frazionate in modo ricorrente e continuo, senza dover quindi passare attraverso il processo di acquisto manuale.

Basta essere titolari di un account Bitpanda completamente verificato, di una carta di credito o di un conto bancario accettato da Bitpanda e avere uno smartphone su cui ricevere un sms-pin.

Per impostare il piano di risparmio automatico e ricorrente, direttamente dall’app o dalla piattaforma web, occorrerà scegliere quale prodotto di investimento acquistare, la cadenza con cui effettuare l’acquisto (settimanale, bisettimanale o mensile) e la cifra da investire periodicamente. In seguito si dovrà specificare la valuta con cui si intende pagare e un servizio di pagamento da cui attingere.

Sicurezza

Bitpanda offre una sicurezza all’avanguardia per proteggere il tuo account e mantenere i tuoi investimenti al sicuro. Bitpanda Financial Services possiede una licenza MiFID II ed è quindi una società di investimento vigilata che rispetta le normative finanziarie più aggiornate, inclusa la AML5 di recente introduzione.

Commissioni

Per mantenere i costi al cliente più bassi possibile, le commissioni su Bitpanda sono diverse a seconda dell’asset scambiato. Quando si tratta di trading azionario, Bitpanda applica una piccola differenza (spread) tra il prezzo di acquisto di un’azione e il prezzo di vendita dell’azione. Bitpanda incassa una piccola parte di questo spread sfruttando le economie di scala derivanti dai suoi quasi 4 milioni di utenti.

Per alcuni asset, comprese le criptovalute, Bitpanda applica delle commissioni che sono tra le più basse in Europa. Per esempio, le commissioni per l’acquisto e la vendita di Bitcoin su Bitpanda sono dell’1,49%. Su Bitpanda, tutte le commissioni per l’acquisto e la vendita di criptovalute e asset digitali sono già incluse nei prezzi offerti, che sono costantemente aggiornati in tempo reale.