Gross: da Wall Street più rischi ora che nel 2008

8 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Wall Street si muove su livelli di rischi, superiori a quelli del 2008, ovvero prima dello scoppio della crisi finanziaria. A dirlo è Bill Gross, gestore del fondo da $2 miliardi, Janus Henderson Global Unconstrained Bond Fund, il quale in un’intervista a Bloomberg ha detto che gli investitori stanno pagando un prezzo elevato per i rischi che stanno prendendo. In altre parole:

“Invece di acquistare basso e vendere alto, stai acquistando alto e attraversando le dita”, ha detto Gross al Summit Bloomberg Invest New York, aggiungendo che “le politiche espansive della banca centrale stanno aumentando artificialmente il prezzi delle azioni, ma non alimentano la crescita economica reale e allo stesso tempo penalizzano i singoli risparmiatori, banche e compagnie di assicurazione”

Secondo le previsioni compilate da Bloomberg, l’economia americana dovrebbe crescere del 2,2% quest’anno e del 2,3% nel 2018.

Nonostante sia preoccupato per i prezzi, Gross vede un buon potenziale di rialzo in alcuni fondi chiusi. Tra questi, Duff & Phelps Global Utility Income Fund e Nuveen Preferred Income Opportunities Fund.  Gross ha infine spiegato di avere un’esposizione di circa che si aggira intorno 2-3% in fondi ETF per diversificare il proprio portafoglio incrementando allo stesso tempo i profitti.