Grafico della settimana: sondaggi elettorali oggi: cos’è cambiato rispetto al mese scorso?

3 Agosto 2020, di Orizzonti Politici

Dai dati di Agorà del 25 giugno a quelli di Tecné per Quarta Repubblica del 28 luglio, in un mese la Lega, in testa, ha perso 2 punti percentuali, guadagnati invece da Fratelli d’Italia. Il Partito di Giorgia Meloni, secondo l’ultimo sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani, col 16,1% ha non solo superato, ma raddoppiato il consenso rispetto a Forza Italia di Silvio Berlusconi all’8,2%. Il Partito Democratico resta intorno al 20%, mentre Italia Viva, al 2,7%, perde 2 punti percentuali rispetto al mese scorso. Il Movimento 5 Stelle resta intorno al 16%.

Qual è la distribuzione dei voti sul territorio italiano? Dal sistema di analisi di Sgw, un osservatorio continuativo sull’opinione pubblica italiana, si rileva come la Lega riduca la sua diffusione territoriale.
Intanto cresce in maniera uniforme il consenso di Fratelli d’Italia. Forza Italia, invece, resta una forza marginale.
Il Movimento 5 Stelle, che alle elezioni politiche del 2018 aveva superato il 32% dei consensi, li ha ora dimezzati. Sotto al 10% al nord, seppure rimangano i consensi tra i giovani, che sta invece perdendo il Partito Democratico.

La situazione politica, condizionata dall’emergenza Covid-19, indica ancora la Lega come primo partito politico.

Intanto diminuisce il grado di gradimento del governo. Dai sondaggi di Ipsos, il 29 marzo scorso il consenso del premier Giuseppe Conte era al 61% e quello dell’esecutivo al 56%. Ora solo il 31,4% si dice favorevole all’operato del governo, con un 64% di opinione negativa. Il governo ha comunque beneficiato dell’accordo trovato a Bruxelles sul recovery plan.
Dal sondaggio Euromedia Research per la Stampa, il 44,3% degli intervistati ritiene che l’Europa sia di fondamentale importanza per l’Italia e sostiene la rilevanza dell’accordo col quale nuove risorse economiche verranno introdotte nel nostro Paese. Il 44,6%, invece, di opinione opposta, ritiene che gli italiani non ne riceveranno diretto beneficio.
Da un lato, dunque, la fiducia nei confronti del governo, dall’altro uno scetticismo sulla capacità dell’Italia di utilizzare adeguatamente i fondi europei.

_____________________________

Orizzonti Politici è un Think Tank composto da più di 60 studenti e giovani professionisti che condividono l’interesse per la politica e l’economia. Il loro obiettivo è quello di contribuire al processo di costruzione dell’opinione pubblica e di policy-making nel nostro Paese.