GENERAL MOTORS: INIZIA UNA NUOVA ERA

10 Luglio 2009, di Redazione Wall Street Italia

”La nuova General Motors prende il via oggi”. Lo annuncia Gm in una nota.

Avra’ ”una nuova struttura di corporate, un bilancio piu’ forte e un rinnovato impegno di mettere i clienti al centro di tutto”.

Per l’ad Fritz Henderson ”inizia una nuova era per Gm, che sara’ completamente impegnata ad ascoltare i propri clienti, a rispondere ai trend del mercato.

Il nostro obiettivo e’ quello di produrre auto che i clienti vogliono”.

____________________________________________

General Motors e il governo Usa hanno siglato un documento in cui concordano di vendere i migliori asset della compagnia automobilistica a una nuova Gm di cui l’esecutivo avrà una quota di maggioranza intorno al 60%. La cessione dei marchi Chevrolet, Cadillac, Buick e Gmc alla newco mette fine alla procedura veloce di bancarotta avviata 40 giorni fa da General Motors.

«La nuova General Motors prende il via oggi, con una nuova struttura di corporate, un bilancio più forte e un rinnovato impegno del mettere i clienti al centro di tutto», ha annunciato Gm in una nota. «Il processo di bancarotta ha mostrato come General Motors possa muoversi velocemente», ha detto l’amministratore delegato, Fritz Henderson.

«Apprezziamo profondamente il sostegno ricevuto durante questa storica trasformazione, e lavoreremo duramente per ripagare la fiducia che ci è stata data costruendo una nuova Gm di successo», aggiunge Henderson. «Da oggi inizia una nuova era per Gm, che sarà completamente impegnata ad ascoltare i propri clienti, a rispondere ai trend del mercato. Il nostro obiettivo è quello di produrre vetture che i clienti vogliono».

La nuova General Motors ripagherà i prestiti del governo Usa “molto prima” del 2015, ha proseguito Henderson. Il governo americabo possiedi il 61% della societa’ e ha elargito a GM oltre $50 miliardi.

Copyright © Il Sole 24 Ore. All rights reserved