FUTURE: UN AVVIO DI SETTIMANA IN SORDINA

25 Agosto 2003, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dall’inizio delle contrattazioni, i future sugli indici americani sono in territorio negativo.

Sul fronte macroeconomico, oggi e’ atteso il dato relativo a luglio sulla Vendita di Case Esistenti.

Per quanto riguarda le societa’, l’attenzione degli operatori e’ concentrata su Lucent Technologies (LU), dopo che il Dipartimento di Giustizia Usa e la Sec hanno cominciato a investigare sulle sue operazioni in Arabia Saudita per una possibile violazione del Foreign Corrupt Practices Act.

Alle 13:30 (le 7:30 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 perde 2 punti (-0,20%), a 990,50 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 e’ in ribasso di 2 punti (-0,15%) a 1.303,00 punti.

Il contratto sull’indice Dow Jones cede 16 punti (-0,17%) a 9.327,00 punti.

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare rendimenti al 4,44%.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA