FUTURE POSITIVI MA IN LEGGERA RETROMARCIA

14 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

A meno di mezz’ora dall’inizio delle contrattazioni, i future americani anticipano un’apertura positiva, dopo il rally della seduta di giovedi’. Rispetto alla rilevazione precedente, tuttavia, gli indici limano i guadagni.

Non hanno ostacolato il trend rialzista i dati relativi alla prezzi alla produzione e alle scorte di magazzino , rivelatisi tutto sommato positivi.

Alle 15:00 (le 9:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 avanza di 2,80 punti (+0,37%).

Il contratto sull’indice Nasdaq guadagna 6 punti (+0,58%).

Il contratto sull’indice Dow Jones è in rialzo di 33 punti (+0,42%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a 101,09 e rendimenti al 3,72%.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA