FUSIONI: SI ESPANDE L’IMPERO DEI CAVI OTTICI

10 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

JDS Uniphase Corp. (JDSU), il primo produttore mondiale di componentistica per i sistemi a fibre ottiche, ha chiuso le trattative per l’acquisizione di SDL Inc. (SDLI) per $41 miliardi; si tratta della piu’ grande fusione di tutti i tempi nel settore high-tech.

L’operazione sara’ perfezionata attraverso uno scambio azionario: gli investitori di SDL riceveranno 3,8 azioni JDS per ciascun titolo in loro possesso, pari a un premio del 50% rispetto alla chiusura in borsa di venerdi’ scorso.

L’operazione e’ uno dei passi principali verso il consolidamento di un settore che continua a registrare una sempre maggiore domanda per prodotti all’avanguardia e ad alta velocita’.

Il titolo JDS Uniphase ha chiuso venerdi’ a $116,19 in rialzo di 1,92%. SDL ha chiuso a $295,31 in rialzo del 3,38%.